Download the minube app
and travel like never before
Download
Where'd you like to go?
Enter with Google +
Add a review
Do you like Fantuzzi Palace?
Share it with the world!
Where'd you like to go?

Fantuzzi Palace

info
save
Saved

1 review of Fantuzzi Palace

6
See realbeccaccino's photos
6 photos

The

Palazzo Fantuzzi is one, in my opinion, the most beautiful buildings in Bologna and was eventually reported, after the restoration, to its former glory. I have always been impressed with its majestic facade, but hardly enjoyable as narrow street in San Vitale. What characterizes this particular facade are two beautiful elephants that stand on either side of the building, if I'm not mistaken they were lacquered blue. The elephants are the Fantuzzi family, originally from Treviso, who claimed that their last name was Ele-fantuzzi and these majestic animals became their emblem. To build this majestic building there was a building permit violations, it was completely destroyed on the porch of Via Guido Reni and then without much preamble also those of San Vitale and the directors of the time turned a blind eye to the front of the beauty of the building. Another feature of this building is the use of ashlar we see him in another '400 palace from Bologna Palazzo Bevilacqua in Bologna Another curiosity of the palace are the writings of war where he gave indications of the various shelters. I've never had the privilege of visiting the inside.

Gli

Palazzo Fantuzzi è uno, a mio avviso, dei palazzi più belli di Bologna e finalmente è stato riportato, dopo il restauro, alla suo antico splendore.

Mi ha sempre impressionato la sua facciata maestosa, anche difficilmente godibile in quanto stretta nella via San Vitale.

Ciò che caratterizza questa particolare facciata sono due bellissimi elefanti che campeggiano ai lati del palazzo, se non erro erano laccati di color blu.
Gli elefanti rappresentano la famiglia Fantuzzi, originaria di Treviso, che affermavano che il loro cognome fosse Ele-fantuzzi e questi maestosi animali divennero il loro stemma.

Per costruire questo maestoso edificio ci fu un abuso edilizio, infatti fu completamente distrutto il portico di Via Guido Reni e poi senza troppi preamboli anche quelli di San Vitale e gli amministratori dell'epoca chiusero un occhio a fronte della bellezza del palazzo.

Altra caratteristica di questo palazzo è l'uso del bugnato che lo vediamo in un altro palazzo bolognese Palazzo Bevilacqua il '400 a Bologna

Altra curiosità del palazzo sono le scritte di guerra dove si davano indicazioni dei vari rifugi.
Non ho mai avuto il privilegio di visitare il suo interno .
realbeccaccino
Translate
See original
Publish

Information about Fantuzzi Palace